San Salvo, torna teatro dopo 33 anni

Un teatro per soli cento spettatori. E' la proposta culturale di San Salvo dove, dopo trentatré anni, riapre il sipario del Centro culturale 'Aldo Moro'. Cinque gli spettacoli che andranno in scena tre giorni consecutivi. E' la stagione di prosa dell'associazione CreatiVita, dell'attrice Stefania Pascali e del regista Luigi Cilli. Si comincia venerdì 23 novembre con "Le voci", regia di Roberto Andolfi; poi "Robin Hood nei Boschi della Maiella", regia di Luigi Cilli, 28-30 dicembre; "Gli ebrei sono matti", regia di Dario Aggioli, 25-27 marzo 2019; "Adesso", regia di Luigi Cilli, 8-10 marzo 2019; "Giù il cappello", regia di Francesco Passafaro, 17-19 maggio 2019. Alla presentazione del cartellone il sindaco, Tiziana Magnacca, ha evidenziato come San Salvo possa diventare "una nicchia di cultura riportando la gente al teatro con il suo valore altamente educativo. Anche nei piccoli comuni, a costi contenuti, si può far crescere la buona abitudine di assistere a degli spettacoli dal vivo".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Primonumero
  2. Termoli online
  3. MoliseNews24
  4. L'Eco dell'Alto Molise
  5. ZonaLocale

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Campomarino

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...